Comune di Coazze

RACCOLTA DIFFERENZIATA

Per la raccolta rifiuti il comune di Coazze è diviso in quattro zone.

La raccolta degli imballaggi in plastica e di vetro e lattine è stradale, mentre quella delle altre frazioni è porta a porta: carta e cartone con frequenza quindicinale nel periodo giugno-agosto e mensile nel restante periodo dell’anno, organico con frequenza bisettimanale e indifferenziato con frequenza settimanale nel periodo giugno-agosto e quindicinale nel restante periodo dell’anno.

CALENDARIO SETTIMANALE DELLE RACCOLTE
Giorno Zona Arancio Zona Rosa Zona Verde Zona Blu
Lunedì indifferenziato* indifferenziato* . .
Martedì organico organico organico organico
Mercoledì . . . .
Giovedì carta* carta* carta* carta*
Venerdì . . indifferenziato* indifferenziato*
Sabato organico organico organico organico

 

CALENDARIO RACCOLTE 2019

 

Nota

  • I contenitori del porta a porta, in comodato d’uso, devono essere esposti a bordo strada la sera precedente il giorno di raccolta (non prima delle ore 20) o la mattina entro le ore 6.00. A raccolta avvenuta devono essere ritirati nelle aree private.

COME FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

RACCOLTA ABITI USATI

La raccolta degli abiti usati avviene attraverso appositi contenitori stradali, dove possono essere immessi: abiti e accessori (borse, scarpe appaiate e non rotte, sciarpe), biancheria, coperte, tende.
Non devono essere inseriti abiti e tessuti sporchi o usurati e materiali diversi dai tessili.
I tessili raccolti nei contenitori stradali vengono impiegati per il 60% nel riuso, per il 20% nella realizzazione di stracci e per il 18%nella realizzazione di filati. Solo un 2% è inutilizzabile.

ECOCENTRO

L’ecocentro è il luogo in cui conferire quei rifiuti che, per tipologia o per dimensioni, non possono essere messi nei contenitori domiciliari e stradali.
L’ecocentro comunale di Coazze si trova in via Magri (pressi cimitero).

Giorni e orari di apertura
lunedì 14 – 17
martedì 9 – 12 / 14 – 16
giovedì e venerdì 9 – 12
sabato 9 – 12 / 13 – 17

Rifiuti conferibili
Carta e cartone, legno verniciato e non, metalli ferrosi e non, vetro, sfalci e potature, mobili, rifiuti urbani pericolosi, accumulatori al piombo, olii minerali esausti, imballaggi in plastica.

ATTENZIONE: dal 1° febbraio 2016 i rifiuti pericolosi e i RAEE (rifiuti da apparecchiature elettriche e elettroniche) devono essere conferiti all’ecocentro di Giaveno di piazza Don Renato Calzolari (pressi cimitero), presentando il codice fiscale dell’intestatario della bolletta della tassa rifiuti.
Nel dettaglio, i rifiuti da conferire a Giaveno sono:
– RAEE
– PNEUMATICI
– BATTERIE AL PIOMBO E AL LITIO DELLE AUTOMOBILI
– OLI VEGETALI E ANIMALI
– OLI MINERALI

RACCOLTA INGOMBRANTI

I rifiuti ingombranti devono essere portati all’ecocentro di via Magri.

RACCOLTA SFALCI E POTATURE

Per smaltire sfalci e potature è possibile:
a) conferirli direttamente presso l’ecocentro di via Magri.
b) sottoscrivere un abbonamento nella formula completa o ridotta.
L’abbonamento completo prevede una frequenza di raccolta settimanale da aprile a novembre e mensile da dicembre a marzo.
L’abbonamento ridotto prevede una frequenza di raccolta quindicinale da aprile a novembre.

Per informazioni su caratteristiche del servizio, costi e modalità di sottoscrizione clicca qui ►

 

ABBONAMENTO COMPLETO
Nel periodo aprile-novembre: raccolta settimanale ogni giovedì.
ECCEZIONI: la raccolta del 25/4 viene spostata a sabato 27/4 e la raccolta del 15/8 viene spostata al 17/8.

Nel periodo 1° dicembre 2018 – 31 marzo 2019 – raccolta mensile con il seguente calendario

dicembre gennaio febbraio marzo
gio 6 gio 10 gio 7 gio 7

 

ABBONAMENTO RIDOTTO
Nel periodo dicembre-marzo: nessuna raccolta
Nel periodo aprile-novembre 2019 – raccolta quindicinale con il seguente calendario:

aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre
gio 4 – gio 18 gio 2 – gio 16 – gio 30 gio 13 – gio 27 gio 11 – gio 25 gio 8 – gio 22 gio 5 – gio 19 gio 3 – gio 17 – gio 31 gio 14 – gio 28

 

RITIRO POTATURE SU PRENOTAZIONE

È attivo un servizio di ritiro su prenotazione di potature per tutti i Comuni serviti. Il quantitativo massimo raccolto a presa è di 5 mc.

Per informazioni su caratteristiche del servizio, costi e modalità di prenotazione clicca qui ►

IL SERVIZIO NUMERO VERDE

Informazioni, richieste, segnalazioni

Categorie:

Servizi nel tuo comune

Contenuti correlati:

torna all'inizio del contenuto